La ditta ZANIN nasce nel 1972 come impresa specializzata nel recupero e restauro di edifici storici e di pregio di Venezia.
Agli inizi degli anni '90 si sviluppa e si sposta in altri rami dell'edilizia di pregio, viene creato il marchio MIR e fondata l'omonima società con  produzione di ceramica artistica. Alla fine degli anni '90 l'organico si amplia anche con la collaborazione esterna di pittori  e scultori  di fama nazionale ed internazionale.

Nel 2004, Marco Zanin, appartnente alla seconda generazione dell'azienda,  dà vita al progetto ZANIN  luxury covering,  rivolto al settore del lusso con la reallizzazione di rivestimenti in madreperla.
Viene così creata la linea ZANIN Venezia 1972, e sviluppato un ulteriore ampliamento dell'organico collaborativo, con l'inserimento di maestri mosaicisti specializzati nell'intarsio di questi preziosi, coinvolgrenti ed affascinanti prodotti.